Visita guidata alla ricerca delle orchidee selvatiche del Parco Fluviale del Taro

Visita guidata alla ricerca delle orchidee selvatiche del Parco Fluviale del Taro

VENERDI’ 02 GIUGNO – Ore 9.30
Parco Fluviale del Taro – Medesano (Parma)
Ritrovo presso Teatro di Felegara (Medesano, Parma)
 

Le orchidee selvatiche sono piante erbacee perenni. Alcune orchidee sono piccole e poco appariscenti, altre sono vistose e vivacemente colorate. In prevalenza si alimentano in modo autonomo con la fotosintesi clorofilliana, ma alcune nascondono nel terreno un groviglio di radici parassite. Tutte le specie di orchidee sono protette dalla L.R. n. 2 del 1977 e, per questo non si devono raccogliere, ma è molto più interessante osservarle e imparare a riconoscerle prestando attenzione alle diverse forme, scoprendo anche gli stretti rapporti che le legano agli insetti impollinatori (i nomi scientifici di alcune di queste piante ce li indicano inequivocabilmente, per esempio Ophrys fuciflora e Ophrys apifera).

La visita guidata e l’osservazione critica ci permetteranno di apprezzare la grande varietà di caratteri delle orchidee. I fiori, sia quelli singoli che quelli raggruppati in infiorescenze, sono costituiti da tre parti: tre tepali esterni simili, di cui due diretti in posizione laterale esterna ed uno verso l’alto, equivalenti al calice verde dei comuni fiori; tre tepali interni disposti alternativamente ai precedenti, paragonabili alla corolla, di cui due laterali uguali e quello centrale, il labello, posto in basso e più voluminoso, assume forme e ornamentazioni particolari.

 

 

Iniziativa gratuita con prenotazione obbligatoria promossa dai Parchi del Ducato.

PRENOTAZIONI e PRENOTAZIONI
ESPERTA Srl
Tel. 0521 803017 (uff.) – 347 4018157 (mob.)
www.espertasrl.com
www.GiocaNatura.com
Seguici e partecipa anche su Facebook